permuta auto

La permuta auto, vale a dire quella pratica per cui potrete liberarvi del vecchio veicolo per acquistarne uno nuovo, è una pratica estremamente semplice e anche molto conveniente: vi consente di avere subito la vostra auto e di decurtare il valore di quella vecchia ottenendo, così, un risparmio considerevole.

Vediamo insieme come funziona.

Pensate al vecchio baratto: io ti do una cosa e in cambio tu me ne dai un’altra. Bene, la permuta funziona esattamente così: secondo il Codice Civile, per permuta si intende uno scambio tra parti, in cui una parte cede un suo bene e l’altra, nel ricevere quel bene, ne cede uno in cambio. Nessuno scambio di denaro, dunque.

In ambito automobilistico, quando si tratta di permutare un’auto per acquistarne un’altra, il procedimento è molto simile: ci si reca in concessionaria con l’auto da permutare, si valuta l’autovettura di cui ci si vuole disfare e si decurta il prezzo dall’autovettura che si sta per comprare. In questo modo, avrete la vostra nuova auto a un prezzo davvero vantaggioso.

Ovviamente, la permuta auto deve avvenire solo nel caso in cui si acquisti effettivamente un’auto nuova (vale a dire che un’auto non si può permutare e avere i soldi al posto di una nuova auto).

Le uniche spese effettive di questo “scambio” riguarderanno poi il naturale passaggio di proprietà da una parte all’altra.

Effettuare una permuta auto è una pratica conveniente e molto rapida e vi consentirà di avere accesso alla vostra nuova auto in tempi record.